top of page

Chi sono e come è nata SiciliaDipinta

La mia famiglia, l'origine della mia arte

Mi chiamo Dorotea Cimino, figlia di due artisti Cefaludesi, sono cresciuta tra i colori e i dipinti.

Ho frequentato e mi sono diplomata all'istituto d'arte di Cefalù.

Il negozio di famiglia è il luogo dove tutto è iniziato.

I miei genitori, insegnanti di discipline pittoriche e professionisti dell’arte, hanno trasmesso

sia a me che a mia sorella un mestiere meraviglioso: 

 la capacità di trasformare la natura e ciò che ci circonda in emozioni dipinte.

Ricercando un mio stile personale, ho iniziato la mia produzione con piccoli dipinti, sperimentando varie tecniche e utilizzando diversi materiali, nacquero così i primi bassorilievi in argilla polimerica.   

Pittura delle ruote di carretto
IMG_0875
329bc7acb26044539af9b498b57dfbfa
Indossando gli orecchini con i girasoli blu
IMG_1015.JPG
IMG_0588
IMG_0590
Bracciali con il fico d'india
23786524-05BB-4FF0-ADDB-1E389D9F2EDE.JPEG
IMG_0571.JPG
4520C394-C74A-47A0-8F8D-9373CFF5F25D.JPEG
IMG_3069_edited.jpg
D6426723-7052-4F7E-BFC0-C09095F95473.JPEG
Maioliche esagonali
Decori rossi
Storia: Chi è Dorotea

La nascita dei miei gioielli

Arte ed emozioni da indossare

Il desiderio di poter portare la Sicilia nel mondo fu subito uno dei miei obiettivi principali.

L'idea era quella di "indossare l'arte" e quindi un modo per portarla ovunque ma non solo, raccontarne una storia, un'emozione vissuta in questa terra o più semplicemente avere sempre con sé un ricordo indelebile delle proprie origini di cui andarne fieri.

Nel 2009 realizzai i primi gioielli in argilla polimerica, ispirandomi alla natura e alle tradizioni

della Sicilia.

I soggetti più amati come i limoni, i fichi d'india; i dolci tipici come i cannoli siciliani e la cassata e poi ancora gli oggetti di uso quotidiano come le carte siciliane e le ruote di carretto, infine le tanto amate maioliche e le pigne portafortuna.

Oggi, ispirata dalla natura e dalle stagioni, realizzo diversi

oggetti e gioielli.

Lavoro su diverse collezioni durante l'anno,

composte da oggetti unici,

per raccontare tutti i momenti, le tradizioni e

le caratteristiche della Sicilia.

E' una terra che non finisce mai di stupire e amo scoprirla e riprodurla con colori e forme allegre e colme di emozioni.

Dorotea Cimino
Storia: La nascita di Siciliadipinta
Maiolica iconica

Il logo di SiciliaDipinta

Mi rappresenta e parla di me

Ho ideato il mio logo ispirandomi alle maioliche siciliane, sono partita da un disegno e da alcuni valori fondamentali che volevo imprimere su di esso.

Storia: Il logo di SiciliaDipinta

Materiali e realizzazione

Ogni oggetto inizia da un disegno preparatorio su carta, in cui decido  colori e accessori.

Realizzo i miei articoli in argilla polimerica, un materiale simile alla ceramica ma molto più resistente.

Ogni pezzo nasce bianco, lo modello accuratamente  per dare la forma scelta, successivamente viene cotto in forno a temperature sopra i 100°.

La fase successiva è quella che amo di più, la pittura. 

I colori sono scelti con cura nelle loro armonie, utilizzo degli acrilici speciali adatti per il materiale, essi mi permettono di donare vivacità e diverse possibilità di sfumature.

Infine la vernice lucida protegge il gioiello, lo rende impermeabile e dona un'effetto come la ceramica.

La vernice protettiva

La vernice protettiva rende impermeabili i gioielli a piccole quantità d'acqua, quindi consiglio di evitare di indossarli al mare, in piscina o di vaporizzare profumi o contatti con creme di vario genere. 

Ad eccezione delle micro maioliche da lobo o pendenti, esse possono essere indossate sotto l'acqua dolce a patto che non vengano a contatto con saponi e con l'accortezza di asciugarli successivamente con cura.

La vernice che utilizzo protegge i gioielli dai raggi UV ma non dall'eccessivo calore, consiglio di non esporli sotto i raggi diretti del sole o di fonti di calore eccessivo.

Metalli e accessori

I materiali utilizzati con cui compongo i gioielli sono anallergici

e nichel free e sono principalmente in acciaio inossidabile, argento o ottone.

Per chi è allergico a tutti i metalli è disponibile una sezione dedicata, con articoli privi di metalli realizzati con connettori, monachelle e altri accessori in cotone e resina anallergica.

Gli accessori sono un passaggio che dona carattere al gioiello.

Mi piace ricercare diversi materiali, forme e oggetti che richiamano la storia della Sicilia: nappe, pon pom, elementi in rattan o in rafia, vetri colorati, frammenti di mosaico, pietre dure e semipreziose, pietra lavica e molte altre.

Materiali e realizzazione
bottom of page